Bel vedere. Percorsi nella fotografia di paesaggio

Belle, meno belle, iconiche, stereotipate, dimenticate, storiche, manipolate, popolari, autoriali, ironiche: scelte dagli archivi aderenti alla 'Rete regionale delle fototeche e degli archivi fotografici', le fotografie sono esempi di come si possa rappresentare e interpretare il paesaggio, attraverso un allestimento che è un invito alla lettura critica delle immagini. La mostra, Belvedere. Percorsi nella fotografia di paesaggio, è gratuita e visitabile fino al 16 luglio presso le Gallerie del progetto di palazzo Morpurgo a Udine. Venerdì 14 luglio alle 18.30 verrà presentato il catalogo curato da Claudia Colecchia, Roberto De Grande e Alvaro Petricig e si parlerà di forografia con Roberta Valtorta e Antonio Giusa. La fotografia è di Pierfrancesco Celada.