A cura di Pietro Bianchi, Giulio Bursi e Simone Venturini

Il canone cinematografico

Atti del XVII Convegno internazionale di studi sul cinema, Udine, 16-18 marzo 2010
Il canone cinematografico può essere forse ricondotto ad un film, ad una serie di film, o ai film di una scuola? Un ‘classico’ è un testo canonizzato? Chi ha definito storicamente il canone? La critica ne è un luogo di elaborazione? E quali sono i legami con i generi, gli stili, le scuole, la storia delle tecniche, i modi di produzione? Ha la storiografia cinematografica aiutato a produrre canoni formali, opere, autori e generi a discapito di altri? In che modo, inoltre, ripensare il canone significa ripensare la storia del cinema? A questi e molti altri interrogativi risponde l’edizione 2011 degli atti della rassegna internazionale ‘FilmForum’ con saggi, in italiano, inglese, francese, di alcuni tra i più importanti studiosi di cinema, tra cui Raimond Bellour, Adriano Aprà, Frank Kessler, Marc Vernet, Sergio Toffetti.
titolo: Il canone cinematografico
curatori: Pietro Bianchi, Giulio Bursi e Simone Venturini
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2011
formato: cm 20x27
pagine: 464
immagini: b/n
prezzo: 27,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-663-3

Dello stesso autore